Accompagnatore Turistico

Accompagnatore Turistico

L’accompagnatore turistico è, secondo la normativa italiana, la figura professionale al seguito di gruppi turistici in viaggio che ha la funzione di gestire l’itinerario stabilito, assicurando che vengano forniti nel migliore dei modi tutti i servizi e le prestazioni previste dal programma e che vengano rispettate la sicurezza ed il comfort dei viaggiatori. Garantisce inoltre assistenza ai passeggeri nell’espletamento delle pratiche burocratiche e fornisce informazioni di base (almeno sulla carta) relative ai luoghi visitati. Last, but not least, il suo dovere (ma soprattutto piacere) è quello di favorire l’armonia tra i passeggeri del gruppo, facendo in modo che stringano amicizie che non si concludano quando il viaggio volge al termine. Una figura spesso confusa con la guida turistica, che invece opera sul territorio e trasmette informazioni dettagliate sul patrimonio culturale e artistico di una località.

Personalmente, da accompagnatore turistico autorizzato*, mi piace moltissimo fornire dettagliate informazioni storiche, geografiche, artistiche ed enogastronomiche mentre le ruote del pullman accarezzano le autostrade d’Italia e d’Europa (specie prima di una visita dove la guida non è presente) e di instaurare tra i passeggeri un’atmosfera serena e rilassata, dove non mancano i momenti di gioco, allegria e convivialità; ma senza mai sconfinare in un’invadente animazione. Una figura discreta e premurosa, sempre a disposizione per risolvere i piccoli intoppi che possono verificarsi durante un viaggio. Un anfitrione che ha come obiettivo primario mettere a proprio agio i viaggiatori e farli sentire a casa già a bordo del bus. Cos’è in effetti il bus se non un albergo in movimento? La base operativa è Napoli e la Campania, ma su richiesta sono disponibile anche per tour con partenza in altre città italiane.

La mia esperienza spazia dal tradizionale viaggio in bus di uno o più giorni in Italia e all’estero all’assistenza per accoglienza in terminal, trasferimenti ed escursioni, senza tralasciare la crocieristica, gli affinity group, i servizi incoming ed i pellegrinaggi. Sono a disposizione di tour operator, agenzie di viaggio, cral, associazioni, aziende, parrocchie e gruppi di amici che richiedano una figura per coordinare il proprio viaggio e lasciare ai viaggiatori un eccellente ricordo dell’organizzatore, delle mete visitate, dei servizi e dei loro compagni di posto.

Contattami pure se:
– Vuoi far seguire il tuo viaggio da una figura che non si limiti solo ad accompagnare, ma che faccia vivere ai viaggiatori la pura esperienza del viaggio;
– Hai viaggiatori che condividono i miei stessi ideali. Tra persone educate, si andrà sempre d’amore e d’accordo;
– Vuoi avvalerti di un professionista presente sul campo per passione anzichè per profitto.

Non contattarmi se:
– A bordo del bus desideri un ambiente da festa da ballo o sagra paesana (ma accolgo ben volentieri quelli diretti a una sagra paesana);
– Hai realizzato un programma che non rispetta l’etica e la deontologia dei professionisti implicati e le leggi del turismo e del trasporto di persone;
– Hai bisogno di un domatore di belve per un viaggio di istruzione.

Le mie tariffe? Saranno sempre modiche. Tra i miei tanti desideri, non c’è mai stato quello di arricchirmi… Contattami, e te lo dimostrerò!

*  Autorizzazione Regione Toscana n. 13378/2017

info@accompagnatore-turistico.it

392 49 12 269